Vincitore del Primo Premio

SIMONA ROMEI

Premiati da Rossana Casale, Rocco e Mino Reitano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Secondo classificato

FRANCESCO MISITANO

Premiato da Paolo Mengoli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Terzo classificato

IZA & SARA

Premiato da Sergio D'Allora

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Migliore Composizione

Al brano “A due passi dal mare”

(di Francesco Misitano),

FRANCESCO MISITANO

Consegnato dal Maestro Vince Tempera.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con il brano “Ad aspettare”, la ventiquattrenne romana Simona Romei, ha vinto la terza edizione del “Premio Franco Reitano”, convincendo la giuria, composta da Rossana Casale, dal Maestro Vince Tempera, da Paolo Mengoli e Sergio D'Allora.

 

Franco Misitano con il brano "A due passi dal mare" si è aggiudicato il secondo posto, mentre il Duo "IZA & SARA" di Faenza/Forlì, si è piazzato al terzo posto.

 

Al brano “A due passi dal mare” (di Francesco Misitano),  è stato inoltre assegnato il premio speciale per la migliore composizione, consegnato dal Maestro Vince Tempera.

Simona Romei, oltre a ricevere la preziosa statuetta “Note Celestiali”, realizzata appositamente per il “Premio Franco Reitano” dalla scultrice olandese Florine Offergelt,  realizzderà il videoclip di un proprio brano negli studi di registrazione “Immagini & Suoni”.

 

Durante la serata, sono intervenuti, con le proprie testimonianze di affetto e di amicizia, il cabarettista Franco Neri, l'illusionista Erix Logan con Sara Maya, il tenore Vincenzo Nizzardo, Salvo Vinci, il soprano Yoko Takada, il tenore Rodolfo Maria Gordini, le vincitrici della seconda edizione del Premio Franco Reitano, Clara & Ilaria e gli Alunni dell'Istituto Comprensivo di Cornate d'Adda.

Ora, calato il sipario della 3a edizione del “Premio Franco Reitano” - presentata da Roberto Salvini -  i figli di Franco Reitano (Angela, Rocco, Enzo e Mino) e la moglie Domenica, dopo la grande partecipazione di pubblico alla serata e gli ottimi consensi ottenuti per l’organizzazione, stanno già pensando alla prossima edizione.